pollo al curry wok

Pollo al curry con curcuma e yogurt greco

Per 4 persone che mangiano tanto:

750 g di sovracoscia di pollo  disossata e fatta a pezzi

1 cucchiaio di curry

1 cucchiaino di curcuma

il succo di un limone

1 cipolla

yogurt greco 0%.

Brodo e sale q.b.

Per prima cosa mettere a marinare il pollo in un contenitore il pollo con il succo di un limone e le spezie. Coprire con una pellicola e lasciare in frigo per due ore.

A questo punto scaldare un filo di olio e mettere a rosolore la cipolla. Quando sfrigola aggiungere una tazzina d’acqua per farla appassire. Quando la cipolla è bella morbida aggiungere il pollo mescolare rapidamente e rosolare il pollo. Quando tutto ha preso corpo, aggiungere il brodo caldo nella quantità sufficiente da coprirlo. Salate e fate cuocere per 30/35 min, e finché non è rimasto un filo di acqua. A questo punto spegnete, tirate via dal fuoco e aggiungete lo yogurt greco 0% in grassi e mescolare per pochi secondi. Servire con riso basmati bianco!

Ricetta con foto CLICCA QUI

Ringraziamo Francesca Pace – Food Blogger per questa ricetta!!!

 

(0)
Filetto di Manzo all’Aceto Balsamico

Filetto di Manzo all’Aceto Balsamico

 

INGREDIENTI:

 

  • 2 filetto di manzo
  • 10gr di burro
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • farina 00 q.b.
  • sale e pepe q.b.

 

 

PREPARAZIONE:

 

Per preparare il Filetto di Manzo all’Aceto Balsamico infarina bene il filetto su entrambi i lati poi scuotilo per eliminare eventuali eccedenze. Nel frattempo sciogli il burro in una PADELLA RAGGIO DI SOLE BORDO BASSO e quando è ben calda aggiungi il filetto. Cuocilo un paio di minuti per lato, regolando di sale e pepe. Unisci infine l’aceto balsamico e irrora più volte la carne, inclinando la padella e raccogliendo l’aceto con un cucchiaio, togli dal fuoco e servi con un insalata verde.

 

Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti.

(0)
sogliola agli aromi

Sogliola agli Aromi

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 filetti di sogliola
  • pangrattato
  • erbe aromatiche fresche a piacere (timo, maggiorana, rosmarino, salvia)
  • olio q.b.
  • sale q.b.

 

PREPARAZIONE:

 

Per la preparazione della Sogliola agli Aromi stendi i filetti di sogliola nella LASAGNERA. Trita gli aromi con un coltello, oppure passateli nel mixer. Mescola il trito aromatico con il pangrattato e un pizzico di sale, quindi cospargi il composto su entrambi i lati dei filetti, facendo in modo che aderisca bene. Condisci con un filo d’olio e cuoci in forno preriscaldato per 5 minuti circa.

Puoi utilizzare lo stesso procedimento anche per preparare gustosi filetti di salmone o di tonno.

 

Dimmi quel che mangi e ti dirò chi sei.

 

 

(0)
filetto di maiale con verdure

Filetto di Maiale con Verdure

 

INGREDIENTI:

 

  • 3 medaglioni di filetti di maiale
  • 3 fette di pancetta tesa
  • verdure a piacere o di stagione (1 carota, 1 zucchina, 1 peperone)
  • 3 rametti di timo
  • 1 cucchiaio di miele
  • olio q.b.
  • sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE:

 

Per preparare il Filetto di Maiale con Verdure lava e taglia le verdure finemente. Metti un filo d’olio in un WOK e versa le verdure facendole saltare a fiamma vivace per 7/8 minuti, regola di sale e pepe e riponi in una ciotola.

Avvolgi i medaglioni di maiale con la pancetta e fermale con il rametto di timo. Nella stessa padella, fai rosolare i medaglioni, prima da una parte e poi dall’altra e infine falli rotolare su se stessi per rosolare bene la pancetta; abbassa la fiamma e regola di sale. Metti le verdure sul piatto con a fianco i filetti di maiale e crea la salsa mettendo un cucchiaio di miele nella padella dove hai cotto il maiale, aggiungi due cucchiai di acqua e fai restringere, versala sopra i filetti e… buon appetito.

 

Le cose più belle della vita o sono immorali,

o sono illegali,

oppure fanno ingrassare.

 

 

(0)
Frittata con tonno e acciughe

Frittata con tonno e acciughe

 

INGREDIENTI:

 

  • 8 uova
  • 200g di tonno sott’olio
  • 4 acciughe sotto sale
  • 350g di pomodori
  • 20g di formaggio pecorino grattugiato
  • prezzemolo, basilico, origano
  • 1 cipolla
  • olio q.b.
  • sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE:

 

Dopo aver bollito velocemente i pomodori, privarli della pelle e tagliarli a pezzetti.

Far soffriggere in una PADELLA BORDO ALTO GOLD la cipolla con un filo d’olio, aggiungere i pezzetti di pomodoro e far cuocere fino a che la salsa non si addensa. Tenete il tutto in caldo da parte. Nel frattempo, lavate le acciughe dall’eccesso di sale, privatele delle lische e tritate con il tonno e il prezzemolo. In una ciotola sbattete le uova insieme al formaggio e all’origano, sale e pepe a piacere. Scaldate la BISTECCHIERA PIASTRA DOUBLE 2 IN 1 (lato piastra), versa le uova e cuoci bene da entrambi ii lati. Mettete la farcitura con tonno e alici sopra la frittata e piegatela in due, copritela, infine, con la salsa al pomodoro e servite la frittata con tonno e acciughe in tavola.

 

Non bisogna preoccuparsi di ciò che si mangia,

ma di con chi si mangia.

 

 

 

 

(0)
Risotto ai Frutti di Mare

Risotto ai Frutti di Mare

 

INGREDIENTI:

  • 80gr di riso
  • 100gr di frutti di mare misti (anche congelati)
  • 3 pomodori ciliegino
  • 250ml di brodo di pesce
  • 2 cucchiai di cipolla tritata
  • mezzo bicchiere di vino
  • scorza di mezzo limone
  • prezzemolo q.b.
  • buro q.b.
  • sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE:

 

In una PADELLA RAGGIO DI SOLE A BORDO ALTO soffriggi i pomodorini tagliati a metà con l’aglio, i frutti di mare e la scorza del limone. Regola di sale e pepe. Aggiungi mezzo bicchiere d’acqua e lascia cuocere a fuoco dolce coprendo con il COPERCHIO IN VETRO PIREX, per 10 minuti. A cottura ultimata, filtra il sughetto e tieni da parte i frutti di mare.

In una CASSERUOLA sciogli una noce di burro, unisci la cipolla tritata e lasciala appassire. Aggiungi il riso, fallo tostare per un minuto e sfuma con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, insaporisci il riso con il sughetto dei frutti di mare e aggiungi,poco alla volta, il brodo di pesce fino a che il riso non sarà cotto. Unisci i frutti di mare tenuti da parte, servi il Risotto ai Frutti di Mare ben caldo, con una spolverata di prezzemolo.

 

Non si può pensare bene,

amare bene,

dormire bene,

se non si ha mangiato bene.

 

 

 

(1)
Filetto di Merluzzo in Crosta

Filetto di Merluzzo in Crosta con crema di zucchine e menta

INGREDIENTI:

 

  • 1 filetto di merluzzo
  • 100gr di zucchine
  • 1 arancia
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 cucchiaio di olive nere
  • 1 cipollotto
  • brodo vegetale
  • menta
  • grissini sminuzzati in maniera grossolana
  • olio q.b.
  • sale q.b.

 

PREPARAZIONE:

 

Per preparare il Filetto di Merluzzo in Crosta stufare in una CASSERUOLA il cipollotto tagliato a fettine sottili con un filo d’olio d’oliva. Appena appassito aggiungi le zucchine e fai cuocere per 15 minuti circa. Per portare a termine la cottura aggiungi il brodo vegetale e aggiusta di sale e pepe. Una volta cotte frulla i tutto aggiungento qualche foglia di menta. In una PADELLA RAGGIO DI SOLE BORDO BASSO tosta i pinoli; unisci i grissini e trita il tutto grossolanamente.

Scalda la BISTECCHIERA PIASTRA DOUBLE 2 IN 1 (lato piastra) e cuoci il filetto di merluzzo per 2 minuti per lato, in modo che rimanga morbido e succoso, poi aggiungi una spruzzata di succo d’arancia e regola di sale e pepe.

Metti la crema di zucchine come base nel piatti, adagiaci sopra il filetto di merluzzo; cospargilo con i pinoli tostati e qualche oliva sparsa nel piatto. Condisci il tutto con un filo d’olio a crudo. Buon Appetito.

 

La scoperta di un piatto nuovo

è più preziosa per il genere umano

che la scoperta di una nuova stella

(0)
Risotto al curry con piselli

Tutto il profumo ed il gusto dell’Asia in un piatto che parla dell’Italia: il risotto al curry con piselli è una pietanza che unisce prodotti e sapori tipici indiani, quali il riso, i piselli e il curry, in una classica preparazione italiana, ovvero il risotto. Un piatto primaverile, colorato e molto leggero in quanto composto da ingredienti estremamente salutari.    

INGREDIENTI

  • 50 grammi di riso
  • 300 grammi di piselli
  • 1 cucchiaio di curry
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • Quanto basta di olio extra vergine di oliva
  • Quanto basta di sale
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 50 grammi di parmigiano reggiano
  • Quanto basta di acqua

PREPARAZIONE 1. La base del risotto e molto importante in quanto conferirà al riso tutto il gusto che farà buono il piatto, dunque iniziate preparando gli ingredienti per un soffritto. Pelate la cipolla e la carota, lavatele bene e tritatele finemente, quindi scaldate qualche cucchiaio di olio in una casseruola e rosolatevi dentro il trito. 2. Appena carota e cipolla saranno rosolate e morbide unite al soffritto il curry e fatelo tostare in modo che rilasci al meglio il suo aroma, in seguito unite i piselli. 3. Rosolate i piselli, unitevi un mestolo di acqua calda e lasciateli cuocere per circa 5 minuti, lasciando evaporare tutta l’acqua; una volta fatto ciò versate nella casseruola il riso e fatelo tostare insieme alla vostra base. 4. Una volta tostato bene il riso, versate un mestolo di acqua calda ed iniziate l’effettiva cottura del risotto. Unite a mano a mano l’acqua fino a che il risotto non sarà cotto, quindi spegnete il fuoco e lasciate riposare un paio di minuti. Trascorso il tempo di riposo mantecate il riso con il prezzemolo tritato ed il parmigiano. Servite il risotto al curry con piselli ben caldo, magari decorandolo con qualche pezzetto di carota tagliata a julienne.

(0)