Risotto al curry con piselli

Risotto al Curry con Piselli

Tutto il profumo ed il gusto dell’Asia in un piatto che parla dell’Italia: il risotto al curry con piselli è una pietanza che unisce prodotti e sapori tipici indiani, quali il riso, i piselli e il curry, in una classica preparazione italiana, ovvero il risotto. Un piatto primaverile, colorato e molto leggero in quanto composto da ingredienti estremamente salutari.    

INGREDIENTI

  • 50 grammi di riso
  • 300 grammi di piselli
  • 1 cucchiaio di curry
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • Quanto basta di olio extra vergine di oliva
  • Quanto basta di sale
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 50 grammi di parmigiano reggiano
  • Quanto basta di acqua

PREPARAZIONE 1. La base del risotto e molto importante in quanto conferirà al riso tutto il gusto che farà buono il piatto, dunque iniziate preparando gli ingredienti per un soffritto. Pelate la cipolla e la carota, lavatele bene e tritatele finemente, quindi scaldate qualche cucchiaio di olio in una casseruola e rosolatevi dentro il trito. 2. Appena carota e cipolla saranno rosolate e morbide unite al soffritto il curry e fatelo tostare in modo che rilasci al meglio il suo aroma, in seguito unite i piselli. 3. Rosolate i piselli, unitevi un mestolo di acqua calda e lasciateli cuocere per circa 5 minuti, lasciando evaporare tutta l’acqua; una volta fatto ciò versate nella casseruola il riso e fatelo tostare insieme alla vostra base. 4. Una volta tostato bene il riso, versate un mestolo di acqua calda ed iniziate l’effettiva cottura del risotto. Unite a mano a mano l’acqua fino a che il risotto non sarà cotto, quindi spegnete il fuoco e lasciate riposare un paio di minuti. Trascorso il tempo di riposo mantecate il riso con il prezzemolo tritato ed il parmigiano. Servite il risotto al curry con piselli ben caldo, magari decorandolo con qualche pezzetto di carota tagliata a julienne.